Eventi

Estrò

Giraffa Onlus (Gruppo Indagine Resistenza alla Follia Femminile) ha inaugurato il suo temporary store Estrò.  In esposizione oggetti realizzati da alcune artiste vicine all’associazione, come accessori vintage, opportunamente selezionati da Cinzia Triggiani, i gioielli realizzati da Norma Rega, la ricercata pelletteria cucita a mano da Simona Carelli, le realizzazioni di Gianpiero  Bosna che costruisce mini “giardini” in pietra leccese con piante grasse, gli originali oli di Teresa Imbriani, le Mariellate (cappelli, borse fashion), di Mariella Campanelli e gli Oggetti rivisitati da Concetta Cuscusa.

L’obiettivo di Giraffa Onlus è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tematica della violenza di genere e di far conoscere, quanto più possibile, il numero di pronta utilità 1522 contro la violenza sulle donne. Estrò si inserisce nelle azioni di comunicazione previste nel progetto “Casa dei diritti delle donne”, finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità. Non è quindi solo un contenitore “estroso”, pieno di input artistici, è soprattutto uno spazio innovativo dove si svolgeranno una serie di appuntamenti a tema, proiezioni di corti e atelier artistici tramite i quali affrontare la tematica sulla violenza di genere.
La risposta del pubblico è stata immediata: “Molte sono le amiche che hanno aderito a questa iniziativa e l’affluenza partecipativa della serata –  ha dichiarato la Presidente di  Giraffa Onlus, l’avvocato Maria Pia Vigilante-  prova che su questa tematica è necessario parlare, discutere ed informare per aiutare le donne ad uscire dal percorso della violenza”.

Guarda la gallery dell’evento



CONDIVIDI